L’innovazione della didattica all’Università di Bologna durante la pandemia: un percorso basato sulla ricerca valutativa

##plugins.themes.bootstrap3.article.main##

Elena Luppi
Marzia Freo
Aurora Ricci
Nicole Gueglio

Abstract

In questo contributo viene descritta una delle  azioni che l’Università di Bologna ha realizzato  per monitorare, accompagnare e sostenere la  qualità dei processi didattici nell’attuale  situazione. Il modello di intervento è  caratterizzato da azioni circolari di valutazione,  analisi, riflessione, formazione e riprogettazione,  secondo un modello ispirato alla Formative  Educational Evaluation (Kellaghan &  Stufflebeam, 2003; Bondioli & Ferrari, 2004) e  basato sulla valutazione intesa in senso  formativo. Vengono presentati e discussi gli esiti  di uno studio realizzato a poche settimane  dall’avvio della didattica online, con lo scopo di  raccogliere un feedback da restituire ai docenti  in modo da orientarli nell’innovazione delle  proprie pratiche e di progettare interventi  formativi per sostenere la componente  accademica. Il contributo intende portare una  riflessione metodologica sulla gestione dei  cambiamenti che le Università stanno  realizzando per dare risposta alla pandemia. 

##plugins.themes.bootstrap3.article.details##

Sezione
Call 36 (numero speciale) - COVID19 Ricerche e risposte dal sistema dell'istruzi